lunedì 7 febbraio 2011

Il blocco del creator

Per la famosa serie chissenefrega, devo ammettere che è così: sono creativamente fermo. Sono passati i tempi in cui qualunque cosa mi venisse in mente cercavo subito di realizzarla; forse perché ormai sono un avatar vecchio e stanco, forse perchè inespressa ma dilaniante vaga tra le circonvoluzioni dei miei emisferi cerebrali la insidiosa domanda "ma chi me lo fa fare?" - dato che poi non metto le cose in vendita, e anche se le mettessi non avrei volgia di pubblicizzarle, e anche se le pubblicizzassi nessuno le comprerebbe -, forse perchè sono bloccato dall'attesa, che si prolunga molto oltre il previsto, dell'introduzione delle mesh in main grid. Dice: "ma intanto potresti prepararle così quando arrivano sei pronto". Sì potrei, ma essendo blocccato non ho idea di cosa potrei costruire.
boh, a volte ho l'impressione di avere troppa scelta: tavoletta grafica, blender, editor di testi, generatori di texture seamless, Programmi per animare, programmi per realizzare film o cartoni animati in 2D e 3D; tutta roba che una volta avrei fatto fruttare in qualche modo.

Potendo fare tutto, finisce che non faccio niente. c@xx! tuoi mi direte. E certo, ma avevo detto che è un articolo della serie chissenefrega. Ma se avete idee o suggerimenti (non dite "vai a lavorare" però perchè quello già lo faccio) sarei curioso di leggerli, ma i post della serie chissenefrega non possono aspettarsi di essere letti figuriamoci avere risposte.

Rock

mercoledì 2 febbraio 2011

Potrei dirti che mi hai tolto le parole di bocca? Bravissima We! e su questo argomento che da tempo cerco di tenere a porto cervo un incontro con chi sara interessato ad aprofondire o contrastare. a giorni data e ora, Avanti WE.

martedì 1 febbraio 2011

GRANDE SUCCESSO PER LA NUOVA DISCO "DA VINCI"

Una bellissima serata ieri sera alla inaugurazione della nuova disco Davinci , la musica ci ha travolto tra industrial -rock con DJ Sacha Bowie e DJane Rocca Rossini.



Gli ospiti si sono lanciati in numerose richieste musicali , trascinando la serata in allegria e balli sfrenati!


Bellissima l'ambientazione stile steampunk e i costumi indossati per la serata a tema.
Peccato per chi non c'era..
"Da Vinci" vuole ripetere il successo di ieri sera.. aspettiamo le date per la prossima serata!

IO MULTIAVATAR...

Vorrei che qualcuno volesse argomentarmi il motivo per cui molto spesso quando mi si vuole offendere, la prima cosa che viene da dire in modo dispregiativo.. TU multiavatar che non sei altro!
Ebbene si , sono multipolivalentemente avatar... e ancora di più se potessi.
E quindi ?
A parte che ho sempre dichiarato la mia identità a chi mi conosce, ma quand'anche non lo avessi fatto?
Perchè mi si deve obbligare a vivere Sl esattamente nel modo in cui vivo il mondo reale?
Second Life ormai lo abbiamo detto e ridetto, è uno straordinario strumento di apprendimento, di divertimento.
Per quanto mi riguarda è un gioco , ed io considero il gioco una cosa molto seria, ma .. rimanete tanto delusi nello scoprire che dietro alla creazione di ogni avatar non c'è una grande trama ? Vi spiace tanto sapere che sono capace di svegliarmi una mattina e decidere di far nascere un avatar solo perche ho trovato una parola dal suono che mi piace per un nome?
A volte serve per fuggire, altre per ricominciare, altre per scoprire come la personalità sia profondamente legata alla nostra fisicità..
Sono stata uomo , sono stata vampiro , cane gatto navi, velociraptor, Dom , Sub, e con Baia.. sono stata io come mi presento nel reale.
Quindi?
Se non vi ho ucciso, ferito , offeso.. a voi .. cosa deve importare di come decido di essere in Sl?
Se qui dentro abbiamo scelto di essere avatars, come si può pensare di giudicare le scelte con gli stessi parametri di un'altra dimensione?
Forse perchè la maggior parte delle persone che frequenta Second Life sceglie di usarlo come ponte per la realtà, e quindi ha bisogno di renderlo il più possibile attendibile ad essa?
Ma queste persone è inutile che si dichiarino truffate..non si cerca la realtà in un mondo irreale
è normale rimanerne delusi.

Ma allora.. sono più folli loro .. che credono di ritrovare la stessa persona nel reale, o che pensano che davvero possa nascere un rapporto di vita vera da una dimensione sconosciuta,
o io .. che voglio semplicemente scoprirmi.. come facevo da piccola con le mie 17 barbi?
Non dovremmo lasciarci in pace a vicenda e permetterci di prendere da Sl quello che ci serve?
E quanti modi ci sono per vivere Second Life?

lunedì 31 gennaio 2011

CHE BELLA LA NUOVA DISCO DI PORTO CERVO !

Come promesso , tante sorprese per gli abitanti di Porto Cervo!



Inaugura proprio questa sera "DA VINCI", la nuova discoteca, costruita con entusiasmo e cura da Sacha Bowie, curata nei minimi particolari, tutta da scoprire, come nello stile di quest'isola, che da sempre segue, piu che un'estetica particolare, l'ispirazione e l'ingegno di appassionati builder ed artisti SL.



E' proprio in questo entusiasmo, nella voglia di sperimentare, creare e ricercare che Porto Cervo cerca le motivazioni per sopravvivere , come sta facendo da anni qui in SL.
Abbiamo senso di esistere se per voi , che frequentate la nostra sim, ha senso la nostra esistenza.

Porto Cervo ha voglia di vivere, se VOI la amate,
Porto Cervo esiste, se VOI la vivete.
Porto Cervo non ha senso di esserci senza l'affetto dei suoi abitanti .

Presto riprenderanno con gli eventi e i dibattiti;
ricominceremo ad ospitare gli artisti con le loro creazioni,
L'antica Stamperia è sempre pronta a raccogliere i vostri racconti ed a stamparli in piccoli e comodi libri.

Mentre il dinamico Team di Porto Cervo vi terrà compagnia organizzando concerti e serate fatte di musica e balli.


Porto Cervo ora è ancora più completa.. diamole un senso di esistere

Un abbraccio !

sabato 22 gennaio 2011

UNA NOTTE, 200 ANNI FA....

In un 'isola sperduta nello spazio e nella storia del metaverso, i suoi abitanti hanno fatto un viaggio nel passato di una dimensione diversa, un luogo lontano, chiamato Terra.
La luce calda del tramonto faceva brillare le stoffe baroccate degli abiti sfarzosi delle madamigelle, i bustini soffocavano e stringevano le loro forme perfette.


Al suono degli archi si univa quello dei ventagli agitati nervosamente da piccole manine bianche.
Pizzi e gioielli , parrucche cotonate svolazzavano accompagnate dalla musica, risatine e malizia
il tintinnio dei bicchieri, qualche sguardo oltre la maschera, l'allegria della festa.


Ancora un viaggio meraviglioso , cercando di rivivere le atmosfere e i luoghi che più ci intrigano.
Metaverso come strumento di vita, per sperimentare, costruire , distruggere e ricominciare.
Per assaporare pezzetti di mondi diversi , anche solo in emozioni che durano attimi.. che importa :)

Porto Cervo ringrazia il Team per gli eventi di Sacha Bowie, per la creazione degli ambienti e per le idee originali.


Porto Cervo nasce per realizzare sogni, per dare spazio alla creatività e per fare posto anche a te .

venerdì 21 gennaio 2011

Un bell'articolo che parla (anche) di Porto Cervo SL

Ringraziamo Virtual Worlds Magazine per questo articolo di Serena Domenici che troviamo lusinghiero.

VWM è una rivista on line che trovate qui


Rock